Come Riparare Un Poggiapiedi Reclinabile

Il malfunzionamento del poggiapiedi delle tue poltrone reclinabili potrebbe causare molta angoscia in un sedile che è sinonimo di relax. Detto questo, un poggiapiedi reclinabile si allenta con il tempo e utilizzarli diventa una seccatura, ma si risolve facilmente in casa.

Le lamentele più frequenti relative al malfunzionamento delle pedane saranno le seguenti:

  • Bloccato in una posizione particolare
  • Rifiutati di chiudere in posizione
  • Non starò sveglio

Alcuni consigli utili

La garanzia del produttore copre la meccanica della poltrona reclinabile. Cerca questa garanzia prima di iniziare con le riparazioni o qualsiasi acquisto in quanto ha il potenziale per aiutarti a risparmiare un paio di dollari o forse tempo. Alcuni produttori hanno tecnici che potrebbero inviare a casa tua per risolvere eventuali problemi derivanti dal tuo acquisto, a condizione che sia coperto dalla loro garanzia.
Non continuare a sbattere il poggiapiedi perché alla fine finirai per romperlo. Applica sempre un po’ di gentilezza e cortesia anche se sei nell’euforia del Super Bowl.
Puoi sempre accedere al poggiapiedi della poltrona reclinabile cambiando la poltrona reclinabile. Continua a controllare eventuali viti allentate o usurate per mitigare eventuali danni estesi.

Come Riparare Un Poggiapiedi Bloccato In Posizione Sollevata

Il poggiapiedi della poltrona reclinabile dovrebbe sganciarsi facilmente e bloccarsi in posizione una volta tirata la leva della poltrona reclinabile. Dovrebbe anche essere altrettanto semplice rilasciare il poggiapiedi nella posizione di riposo.

1. Proteggi i cuscini o il panno sotto il poggiapiedi usando vecchi giornali o tessuto.
2. Ruotare per aprire il rivestimento della poltrona reclinabile e allentare tutte le viti che fissano la lega del poggiapiedi alla struttura in legno.
3. Spruzzare un fantastico lubrificante, ad esempio WD40, su ogni articolazione che si muove.
4. La maniglia dovrebbe scaricare il poggiapiedi delle poltrone reclinabili.
5.Assicurarsi di lubrificare correttamente i giunti mobili per assicurarsi che non si blocchino di nuovo.
6. Usa uno straccio per lavare via l’olio rimanente.
7. Capovolgere il sedile e tentare di chiudere la poltrona reclinabile.

Come Risolvere I Sistemi Di Regolazione Del Poggiapiedi Bloccati

Il meccanismo di regolazione del poggiapiedi delle poltrone reclinabili dovrebbe consentire una varietà di posizioni. Dovrebbe andare su e giù e riuscire a resistere in diverse aree intermedie. Se il sedile non riesce a tornare giù quando è in posizione sollevata, c’è un mancato bloccaggio di uno dei montanti intermedi. Per mitigare ciò, con l’assistenza di questo manuale, apportare alcune modifiche al meccanismo per consentirgli di scorrere su e giù senza intoppi.

1. Capovolgere la poltrona e individuare il meccanismo di bloccaggio che protegge il poggiapiedi nelle fasi intermedie. Di solito ha la forma di un cricchetto. Questo cricchetto è ciò che predetermina i posti intermedi.
2. Smontare la punta attaccata a questo cricchetto sbarazzandosi delle molle e dei perni su di essa. Questo pub è anche solitamente collegato alla zona dei sedili reclinabili.
3. Con il cricchetto libero, il poggiapiedi deve scendere o salire completamente per testarlo.
4. Nel caso in cui desideri ripristinare le posizioni intermedie, avrai bisogno di un nuovo cricchetto o tenterai di limare e quindi levigare i denti per consentire al poggiapiedi di passare facilmente tra le posizioni su, giù e intermedie.
5. Rimontare la barra sulla poltrona reclinabile come era originariamente.
Capovolgi la sedia e prova a fare del tuo meglio del nuovissimo meccanismo di bloccaggio del poggiapiedi.

Nel caso in cui la nostra guida scritta non sia sufficiente per gli studenti visivi, di seguito è riportato un video di Pete Medek che parla di Recliner Repair Guy. Questo film è stato progettato specificamente per il meccanismo di blocco a 3 posizioni di Lazy Boy, che abbiamo chiamato cricchetto.

Come Riparare Un Poggiapiedi Che Non Si Blocca In Posizione

Carica immagine / Danny Donahue di Hunker.com

Non c’è niente di più sgonfio come salire su un poggiapiedi reclinabile e, se si tenta di bloccarne la posizione, cade di nuovo all’altezza del tronco delle dita dei piedi. Si può rimediare ispezionando il meccanismo di bloccaggio per accertarsi che la molla . funzioni correttamente. Questa molla è necessaria per la tensione necessaria per mantenere il poggiapiedi impostato, ma con l’uso potrebbe allungarsi eccessivamente o rompersi.

1. Capovolgere la poltrona e individuare il meccanismo di bloccaggio che protegge il poggiapiedi impostato.
2. Smontare la barra collegata al poggiapiedi rimuovendo le molle ei perni su di essa. Questa barra è anche solitamente collegata all’area del sedile reclinabile.
3. Sostituire la molla utilizzando un pezzo di ricambio per consentire il bloccaggio della pedana.
4. Riattacca il pub alla poltrona reclinabile.
5. Capovolgere lo schienale e valutare se la molla funziona.

Nel caso in cui tu abbia una molla rotta sulla base del sedile e affondi, il film qui sotto spiega come sostituirla. È una procedura piuttosto semplice.

Conclusione